Nel quartiere in cui lavoriamo abitano molte donne provenienti da famiglie che vivono sotto la soglia della povertà che non hanno mai avuto accesso alla scuola o addirittura l’hanno lasciata in tenera età per dedicarsi ai lavori domestici all’interno della loro famiglia prendendosi cura degli anziani e dei fratelli.

Il laboratorio di donne artigiane nasce nel 2011 con l’obiettivo di fornire una formazione professionale e un’opportunità di lavoro per queste donne che hanno bisogno di trovare un modo per generare entrate contribuendo a sostenere le loro famiglie. Il laboratorio offre una bella opportunità attraverso l’artigianato, sulla base delle loro abilità manuali oltre a creare uno spazio dove si sentano apprezzate e rispettate e possano riscattarsi come persone.

Il laboratorio è stato reso possibile grazie alla sua integrazione all’interno di CRC , organizzazione di artigiani a Calcutta che è parte della rete di Commercio Equo Internazionale, all’appoggio in Spagna di Bordar & Co e alla collaborazione di IADE, Istituto di Educazione Artistica.

Attualmente il laboratorio è costituito da più di 20 donne e il passo successivo sarà quello di costituire un laboratorio-cooperativa che prenderà il nome di Swikriti (in bengalese significa “riconoscimento”).

Se hai un negozio e sei interessato agli articoli di artigianato del laboratorio scrivi a: info@coloresdecalcuta.org